Massaggio Rilassante. cosa scegliere

0
Massaggio rilassante
Massaggio rilassante

Il massaggio rilassante è forse la forma di massaggio più comune che viene descritta e che viene riportata sui volantini delle SPA o dei centri massaggio.

Questo perché comunemente si pensa che il massaggio abbia essenzialmente una funzione rilassante. Effettivamente nella maggior parte dei casi il massaggio ha come obiettivo proprio quello di fornire relax a colui che lo riceve. Altresì è pensiero comune che il massaggio rilassante avvenga tendenzialmente sulla schiena. Sebbene effettivamente vi siano tipologie di massaggio diverse, curative e non, è comunemente riconosciuto che la parte del corpo che generalmente ha bisogno di essere rilassata tramite un massaggio sia proprio la schiena.

Infatti il massaggio rilassante alla schiena, nella sua versione lombare o dorsale è una delle tipologie di massaggio più effettuate in Occidente (cosa invece estremamente diversa in oriente dove il massaggio nasce è ha tradizioni estremamente radicate nel passato).

Il massaggio rilassante infatti viene effettuato sciogliendo la muscolatura delle spalle nella zona cervicale, nella zona scapolare e nella zona lombare. Infatti la maggior parte delle tensioni accumulate durante il giorno soprattutto in ambito lavorativo, vengono scaricate sulla cervicale, sulle spalle e sulla parte lombare della schiena.

Ma quali sono le tecniche per un buon massaggio rilassante alla schiena?

Innanzitutto è buona norma prima di iniziare un massaggio rilassante, allestire il luogo nel quale il messaggio verrà effettuato. L’allestimento della location consiste nel predisporre un lettino, un letto o un materassino a terra, creare un po’ di atmosfera, Accendere eventualmente delle candele o degli oli profumati e se ritenuto utile o piacevole, accendere un po’ di musica. È possibile a questo punto iniziare vere proprio messaggio che partirà dalla zona lombare e tramite l’utilizzo di olii, faciliterà il massaggio ai lati della colonna vertebrale. Successivamente si passerà allo scioglimento dei muscoli dove il massaggio dovrà essere un po’ più energico rispetto all’assaggio che viene effettuato sulle articolazioni o sulla colonna vertebrale stessa.