Massaggio Coreano, variante del massaggio cinese

0
Massaggio Coreano
Massaggio Coreano

Anche il Massaggio Coreano, come gli altri massaggi che hanno origini orientali, ha una tradizione che risale all’antichità. Difatti il massaggio coreano è una derivazione dei massaggi che venivano fatti in Tibet, modificati poi successivamente in Corea. Questi possono essere a tutti gli effetti considerati dei discendenti del massaggio cinese TUI NA.

In coreano il nome del massaggio significa ammorbidire distendere rilassare. A differenza però delle altre tipologie di massaggio orientale, come quella ayurvedica ad esempio, a cui non assomiglia, il massaggio coreano non si basa in alcun modo sull’utilizzo di oli essenziali o di crema. Al contrario è una tipologia di messaggio che viene effettuata utilizzando quelle che vengono definite tecnicamente leve, torsioni, allungamenti.

Infatti il massaggio coreano è molto più simile a quella che in Occidente è definita fisioterapia.

Il massaggio coreano si effettua in tre fasi ben distinte:

1) zona vertebro-scapolare, con il ricevente seduto su di uno sgabello o direttamente inginocchiato
2) nella seconda fase viene trattata la zona vertebro-femorale, con il ricevente supino e prono
3) nella terza e ultima fase viene effettuato il trattamento al viso in posizione supina
De facto il massaggio coreano è una tecnica estremamente precisa. Infatti la sua esecuzione prevedrebbe circa 97 movimenti sulla colonna vertebrale e sulle ossa. Durante l’esecuzione di un massaggio coreano generalmente non è previsto l’uso di creme o oli essenziali. Infatti essendo la sua esecuzione molto più simile alla nostra fisioterapia, I movimenti sono effettuati in maniera rapida e tendenzialmente non particolarmente dolorosa. Il massaggio coreano quindi ha come obiettivo finale quello di agire sulla muscolatura profonda rilassandola, e contemporaneamente sull’allungamento dei tendini.  Attenzione nel caso in cui vi siano presenti patologie tipo artrosico fratture, perché in quel caso questa tipologia di messaggio è assolutamente da evitare.

Anche in Corea, come nella maggior parte dei paese, la tradizione dei massaggi è estremamente diffuse anche in modalità preventiva per alcuni tipi di patologie.